Separatori di polveri cyclone

Il sistema di estrazione della polvere è utilizzato in industrie che hanno, tra gli altri, lavorazione dei metalli, lavorazione del legno, energia, industria alimentare e farmaceutica, e nel corso del quale è auspicabile versare materiali sfusi. Le particelle ascendenti di dimensioni molto delicate rappresentano una minaccia per le macchine anche per la salute umana (la forma contiene effetti tossici, quindi questi buoni sistemi di raccolta polvere sono un fattore importante all'interno dell'azienda, poiché influenzano le prestazioni attraverso la protezione della salute, protezione dei media e miglioramento della sicurezza lavoro.

Il sistema di raccolta polvere dovrebbe essere collocato vicino alla fonte che emette inquinamento. Bracci autoportanti, tergipavimenti, cappe, aspirapolvere industriali non dovrebbero solo rimuovere la polvere generata durante i processi industriali e invertire la loro installazione e il loro sollevamento.

Elementi del sistema di rimozione della polvere:

Il primo ciclone - tipo di operazione, si procede per pulire i gas dai solidi per forza centrifuga (un moto vorticoso all'aria nel separatore provoca l'abrasione delle particelle contro le pareti del dispositivo, perdita di energia cinetica per effetto di sottoporre la legge di gravità

2. filtri - situati in un involucro che abbiamo usato era una cartuccia filtrante in acciaio, decorata in uno stile di purificazione dell'aria compressa data nella porta e un ventilatore, filtri con borse o tasche filtranti sono disponibili.

Un problema estremamente importante negli organismi di depolverazione è la loro tenuta: qualsiasi rottura dell'effetto di erosione verrà ampliata, causerà perdite di sistema e pericolo. Un elemento aggiuntivo importante nella costruzione è la durabilità dei materiali con cui sono realizzati gli utensili: la levigatura delle superfici laterali delle particelle solide ne causa l'usura. I dispositivi di estrazione della polvere non possono anche generare elettricità statica. Potrebbe causare un'esplosione.