Relazione finanziaria di meta azienda

I nuovi prodotti nella legge sull'IVA, validi dal 1 ° gennaio 2015, hanno reso i registratori di cassa l'elemento base che costituisce la base per la liquidazione delle operazioni. Tuttavia, non tutte le imprenditrici che creano un'impresa devono essere un tale registratore di cassa.

Licenziamento allo scopo di detenere un registratore di cassaI registratori di cassa non sono utili per il successo di persone i cui acquisti annuali non superano i 20.000 PLN, mentre l'obbligo di avere contante si applica solo alle società che vendono beni a privati ​​e agricoltori. Allo stesso tempo, le società che hanno lo scopo di regolare i conti con l'uso di registratori di cassa devono registrare ogni transazione ottenuta dopo aver acquistato il registratore di cassa. D'altra parte, le società che nell'ordine dell'anno hanno superato gli acquisti per un importo di 20 mila zloty, dovrebbero iniziare a registrare le entrate utilizzando il registratore di cassa dopo 2 mesi, aspettandosi il giorno in cui hanno superato il limite indicato. I fondi finanziari non devono ancora avere società che forniscono servizi educativi, finanziari, assicurativi e di telecomunicazione.Rilievo per l'acquisto di denaroL'acquisto di un registratore di cassa è un costo di diverse centinaia di zloty, tuttavia un imprenditore che acquista un registratore di cassa può aspettarsi una mossa fino al 90% del valore di acquisto, la franchigia non può superare i 700 zloty. Per beneficiare di tale deduzione, un imprenditore che ha acquistato un registratore di cassa fiscale deve presentare una dichiarazione scritta dell'ufficio delle imposte prima di iniziare a farlo, con l'esatta posizione del registratore di cassa con l'acquisto di un registratore di cassa e un certificato di funzionamento dei requisiti per i dispositivi di registrazione insieme con la legge sulla tassa IVA. Tuttavia, lo sconto concesso per l'acquisto di un registratore di cassa può essere perso quando la cassa non è servita. Insieme alla legge, i dispositivi che registrano le vendite dovrebbero essere assistiti almeno una volta ogni 25 mesi in servizi specializzati.L'avere un registratore di cassa è anche collegato all'obbligo di conservare copie delle ricevute emesse (per 2 anni e dei rapporti giornalieri, settimanali e mensili (per 5 anni, dalla fine dell'anno contabile in cui sono stati suddivisi. Ovviamente, al cassiere è richiesto di emettere ricevute originali per i clienti.