Protezione delle imprese domestiche

La sicurezza è un principio nel senso ampio di ogni elemento della vita quotidiana. Attiriamo ogni giorno l'attenzione sulla sicurezza vivendo con un'iniziativa elettrica? Certo che no. Tuttavia, non corriamo in giro per l'appartamento ogni giorno, controllando l'installazione elettrica e le conseguenze di aiutarlo ogni volta.

Parzialmente per un uso sicuro e, inoltre, per il corretto funzionamento dell'impianto elettrico ampiamente definito, è visibile la messa a terra. Cosa sonoI conduttori di protezione sono processi che utilizzano un oggetto elettrificato dal suolo mentre nel mezzo moderno la carica viene neutralizzata. La messa a terra di protezione è una protezione contro le scosse elettriche.Due comunemente collegati sono PE e PEN, ovvero PE (conduttore di protezione utilizzato nelle moderne installazioni TNS e PEN (conduttore di protezione neutro introdotto negli edifici di tipo TNC o TNCS.Pertanto, la malattia del sistema TNC è che la PEN svolge contemporaneamente la funzione di un conduttore neutro e protettivo. Il che non dimostra nulla di nuovo in quanto il cavo di lavoro è presente e nei progetti monofase attraversano elevate correnti di carico, mentre nei sistemi trifase è esposto a carichi dovuti all'asimmetria di forma.Indipendentemente dal cavo utilizzato, non c'è scherzo nella produzione di elettricità, è necessario essere responsabili. Il famoso detto "elettricista non ticchetta" purtroppo nel mondo reale non si riflette.Ora che sai come prenderti cura della tua sicurezza, vale la pena familiarizzare con i risultati del suo difetto.L'effetto più comune della protezione inadeguata dell'installazione o del suo cattivo funzionamento sono le scosse elettriche.Sapevi che il flusso di movimento nel corpo giusto con un'intensità superiore a 70 prelibatezze è fastidioso?Cosa finirà con una scossa elettrica?Nel caso più basso, persino la morte, altri prodotti sono arresto cardiaco, ustioni, perdita di coscienza, spasmi muscolari o parziale bruciatura dei tessuti.