Prevenzione della salute pdf

ATEX è un documento legale dell'Unione Europea che regola i requisiti di fiducia e valore della salute che devono essere realizzati da tutti i prodotti assegnati al ruolo in atmosfere potenzialmente esplosive. L'ultima direttiva, dopo l'armonizzazione delle norme ATEX 2014/34 / UE esistenti inizierà a funzionare dal 20 aprile 2016, ogni materiale richiederà i seguenti marchi:

https://puro-s.eu/it/

1. Marcatura CE, 2. numero di identificazione dell'unità che ha rilasciato il certificato, 3. simbolo antideflagrante, 4. gruppo di esplosione, 5. categoria del dispositivo, 6. tipo di protezione antideflagrante, 7. sottogruppo di esplosione, 8. classe di temperatura.Tutti i dispositivi vogliono essere progettati in modo da non costituire una minaccia durante il libro. Il rilascio di un certificato da parte di società autorizzate (ad es. UDT-CERT, ITG KOMAG, OBAC - Testing and Certification Center Ltd Gliwice prevede le seguenti procedure: 1. Esame CE del tipo - sul piano garantisce che il dispositivo soddisfi i requisiti di base direttive, 2. garanzia della qualità della produzione - la procedura che approva il sistema di qualità, che consente al prodotto di essere marcato CE e che rilascia una dichiarazione di conformità, 3. verifica del prodotto - la procedura di domande e valori di ciascun manufatto nello stabilimento che stabilisce la cooperazione con la direttiva, 4. garanzia della qualità del prodotto - la procedura il sistema di qualità utilizzato, compreso il controllo finale e l'esperienza del prodotto, 5. cooperazione con il tipo - la procedura per soddisfare le prove necessarie per ciascun articolo prodotto dal produttore, al momento della sua collaborazione con il tipo presentato nel certificato di prova standard CE e i requisiti specificati in linea di principio, 6. interno controllo della produzione - la procedura per la preparazione della documentazione tecnica per le apparecchiature, i documenti devono essere conservati per 10 anni dalla produzione dell'ultima copia, 7. la documentazione tecnica trasmessa all'organismo notificato nel punto di immagazzinamento, la documentazione dovrebbe contenere una descrizione generale, progettazione, disegni, diagrammi, descrizioni, elenco di norme, risultati delle prove e dei calcoli, dichiarazione di conformità, 8. verifica della produzione unitaria.