Messa a terra del dispositivo

La messa a terra elettrostatica è un momento molto importante nell'industria e nel trasporto di gas infiammabili, anche sostanze estranee, come liquidi o polveri. Quando la carica elettrostatica è collegata in prossimità di materiali infiammabili, si creano rischi.

Ogni anno, in tutta Europa, si verificano oltre 400 incidenti causati da tali attività. Accensioni, incendi e perfino esplosioni non sono un pericolo reale, la persona ha ogni persona sana e imprenditore nella sfera.

Qui veniamo con l'aiuto di meccanismi e sistemi di messa a terra elettrostatica. La loro implementazione riguarda essenzialmente la connessione di elementi in via di estinzione con un processo a bassa resistenza fino al punto di messa a terra con l'aiuto di un morsetto adatto. C'è un'enorme quantità di loro tipi sul mercato - spuntati, avvitati, combinati in un contenitore. I sistemi più sviluppati consentono anche il monitoraggio in tempo reale della messa a terra. In combinazione con altri dispositivi, non possono consentire il dosaggio del prodotto o lavorarci sopra in caso di problemi di messa a terra. Alcuni metodi bloccano fisicamente tale opportunità chiudendo la valvola o l'afflusso, il che è unico nel caso in cui i dispositivi che hanno collaborato non funzionano o i tentativi di eludere la sicurezza. Questo modello di soluzione è spesso adattato alle cisterne ferroviarie e stradali.

Molto spesso il problema dell'utilizzo di morsetti su dispositivi che realizzano vernici, vernici, solventi o resine è difficile da limitare il processo di posa della superficie con materiale. Questo può essere visto nello strato isolante di terra elettrostatico, annullando parzialmente o completamente la sua efficacia. Ciò si traduce non solo nei dispositivi, ma anche in contenitori e serbatoi di dati per la conservazione dei materiali sopra menzionati.