Definizione di malattie della civilta

Tra le malattie della civiltà del XXI secolo, la depressione dovrebbe certamente essere menzionata. Anche se qualche tempo fa ne ha sentito parlare, sicuramente lo è. Esiste quindi un disturbo psicosomatico che di solito è assunto in modo innocente - una leggera lentezza nel lavoro continuo, un umore degradato, una motivazione ridotta per la produzione. Con lo sviluppo del tempo, questi stati d'animo cattivi prevalgono nella normale debolezza e portano al suo fianco un completo blocco delle funzioni vitali di base - il paziente non ha la capacità di alzarsi e mangiare, fare qualcosa di utile, ha pensieri suicidi, perché non vede il significato della vita.

Sebbene il deterioramento temporaneo dell'umore o l'autopsia autunnale di solito passino spontaneamente o sotto l'influenza di determinati fattori ottimistici, la depressione non può essere curata senza l'aiuto di uno specialista. Puoi liberartene temporaneamente, come prova grazie ai tuoi amici, o grazie ad essere una cosa buona, ma la psiche del sofferente è naturalmente molto indebolita, che non sarà in grado di far fronte nemmeno al minimo deterioramento della sua situazione importante - e poi la malattia tornerà. I pazienti sono molto spesso nella società, succede anche che siano considerati eccezionalmente luminosi e soddisfatti dell'essere - è una maschera che scompare perfettamente quando il malato è di nuovo. Quando si parla di depressione, Cracovia ha il potere di esperti eccezionali nell'ultima area. Devo ammettere che alcuni di loro si occupano di grafica piena di incontri con i cattivi, che richiedono una terapia grande e regolare. È lo stile attuale della psicoterapia, che è supportato solo dalle droghe, perché come una malattia psicosomatica, la depressione dovrebbe essere trattata principalmente dal muro mentale.

Lo psicoterapeuta aiuta il paziente a ritrovare se stesso nel mondo che lo circonda. Aumenta la propria esperienza, che in futuro aiuterà il paziente a superare ostacoli delicati e più forti in azione. Questo è importante, perché a una persona depressa non è consentito rimuovere costantemente i tronchi da sotto i piedi, devi mostrargli come affrontare i problemi, perché anche loro dureranno nella loro durata e hanno sempre bisogno di conoscerli per combattere.